Benvenuti a Villainquieta

e questa non è una recensione da sogno? Da non dormirci più la notte…

STRAVAGARIA

Paolo Perlini, Benvenuti a Villainquieta, EdiGiò

foto-3

Raccontare favole è un’arte, qualsiasi bambino lo sa, ed anche qualsiasi adulto, soprattutto se ha avuto la fortuna di avere nella sua infanzia una persona speciale che lo prendesse sulle ginocchia per accompagnarlo in un mondo di immagini e parole.
Chi ha amato le storie da piccolo non smette di amarle da adulto e leggendo “Benvenuti a Villainquieta” si comprende fin dalle prime righe il motivo per cui questo libro -premiato da una giuria di ragazzi nel 2010, al concorso intitolato a Olga Visentini- faccia spuntare il sorriso anche sul volto di lettori più grandicelli.
Pani, al secolo Paolo Perlini, possiede naturalmente la capacità di incantare, e anche i racconti presenti sul blog hanno la semplice raffinatezza e lo stesso sguardo attento e scanzonato che riconosciamo tra le pagine di questa storia.

Johnny Dream, eroe pacifista e riservato, arriva a Villainquieta con gli abiti…

View original post 207 altre parole

Annunci

3 responses to “Benvenuti a Villainquieta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: